Studi e testi di cultura letteraria


Saggistica, editoria per l’Università

Gandolfo Cascio, Il mestiere della persuasione. Scritti sulla prosa


Il mestiere della persuasione. Scritti sulla prosa ISBN: 9788896117866
PAGINE: 200
PREZZO: € 15,00
FORMATO: cm 15 × 21
COLLANA: Studi e testi di cultura letteraria
DATA DI PUBBLICAZIONE: luglio 2019
LEGGI LE PRIME PAGINE (IN PDF)




Il volume raccoglie scritti dedicati alla prosa intesa nel suo significato più ampio, per cui, oltre al romanzo e al racconto, si ritrovano interventi dedicati alla forma del diario, ad alcuni incantevoli carteggi, alla critica. A una prospettiva così estesa corrisponde una serie di voci tra di loro distanti, sovente contrastanti sia per le tematiche sia per lo stile; e se l’attenzione maggiore è riservata agli italiani, non pochi sono gli esempi forestieri: scelta che senz’altro agevola la comprensione dello spazio letterario circostante.
Ciò che unisce questi saggi è lo sguardo del loro autore e il metodo di lavoro, ovvero quella «persuasione» del titolo che indica che il compito (o il «mestiere») del saggista e del critico è prima di tutto quello di esporre con la massima chiarezza com’è giunto alle sue conclusioni e al proprio giudizio. Per farlo, il modo più sicuro e conveniente rimane quello di porre il testo al centro di ogni discorso


Gandolfo Cascio insegna Letteratura italiana e Traduzione all’università di Utrecht, dove inoltre dirige il progetto di ricerca dell’Observatory on Dante Studies. Si occupa di poetica e di ricezione estetica. Ha pubblicato Un’idea di letteratura nella «Commedia» (Società Editrice Dante Alighieri, 2015) e Michelangelo in Parnaso. La ricezione delle «Rime» tra gli scrittori (Marsilio, 2019). Per i suoi saggi ha ricevuto nel 2016 il Premio Elsa Morante e nel 2018 il Premio internazionale Proserpina.